Una presenza globale

TradeTracker è presente a livello internazionale, e in quanto membri della comunità on-line, conosciamo meglio di chiunque altro la capacità di Internet di far diventare i confini nazionali irrilevanti.

La nostra presenza con uffici in tutto il mondo ci aiuta a rimanere presenti e attivi sui singoli mercati nazionali, cosi come anche l'apertura di un network di potenziali partner internazionali.

L'ambizione di crescere ci ha portato ad essere presenti in oltre 19 paesi diversi, mentre continuiamo a fare piani di sviluppo per la nostra prossima grande avventura.

North America

Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

Chi trova un publisher trova un tesoro, ovvero, come reclutare nuovi affiliati

Nella vita, come nello sconfinato web, avere un amico sempre pronto a supportarti fa la differenza: un publisher può essere un fedele sostenitore e presentarti al suo pubblico affezionato alla stessa maniera di un amico che ti presenta con entusiasmo i suoi conoscenti e i suoi affetti.

Stringere amicizie all’interno di un ambiente nuovo e sconosciuto, si sa, è un po’ difficile e sarebbe fantastico riuscire a trovare un modo per facilitare il passaggio da conoscenti ad amici. La Rete è un posto affollato, come quei locali stracolmi di gente, e in alcuni momenti potrebbe essere un po’ complicato farsi notare.

Sarebbe veramente bello se qualcuno venisse a cercarci!

Bene, ti dico che questo è possibile. Ti stai chiedendo come? Niente di più semplice.

Si può provare a convincere questi potenziali affiliati a registrarsi su TradeTracker attraverso il link di registrazione sul proprio account oppure ospitando una pagina a parte sul proprio sito web, dove i nuovi affiliati potranno registrarsi. Dal proprio account rivenditore, è possibile generare un codice pronto per l’uso. Se il publisher si registra su TradeTracker attraverso questo link, sarà approvato automaticamente e potrà promuovere le tue campagne.

Loggati all’interno del tuo account e poi segui questi passaggi:

Generale >> Le mie campagne >> Azioni >> fai clic sull’icona </>, ottieni il codice per creare un form di registrazione per iscriversi a TradeTracker e inseriscilo all’interno di una pagina del tuo sito.

E infine ricordati che ogni volta che avrai bisogno di aiuto potrai anche rivolgerti al tuo consigliere fidato, alias, il tuo account manager.

Potrebbero interessarti anche...

E-commerce e settore alimentare: una panoramica delle tendenze più recenti

La pandemia e le sue immediate azioni per contenerla hanno modificato in maniera consistente le modalità di fare acquisti degli italiani. In un primo momento ciò è accaduto per necessità, a causa del lockdown, in seguito però questa pratica ha subito una trasformazione. Da episodio eccezionale obbligato è diventata una vera e propria abitudine. Ora [...]

Scopri di più

Health & Pharma: lo scenario del 2020

Ogni mese, su TradeTracker, sbarcano nuove farmacie online e siamo orgogliosi di poter accompagnare questo tipo di e-commerce nella loro scalata verso il successo! A questo proposito, abbiamo partecipato all’evento Netcomm dedicato all’evoluzione digitale del settore Health & Pharma. Sono stati condivisi dati e scenari interessanti, estrapolati dal Digital Health & Pharma Report 2020. La [...]

Scopri di più

Campagna di affiliazione KAYAK live su TradeTracker!

KAYAK ha lanciato la sua prima campagna di affiliazione in Europa tramite il network TradeTracker. Attiva in ​​8 paesi, inizia a monetizzare il traffico promuovendo voli, hotel e auto attraverso una vasta gamma di diversi strumenti disponibili su TradeTracker, inclusi deeplink classici, banner ispirazionali e widget responsive multi-vertical. Sebbene questo sia un momento difficile per [...]

Scopri di più

Google Chrome Update Il 2020 è l’anno della “Cookie-Apocalypse”

Chrome rimuoverà nel corso dei prossimi due anni il supporto ai cookie di terze parti e “congelerà” le stringhe User Agent.   “Gli utenti richiedono maggiore privacy, tra cui trasparenza, possibilità di scelta e controllo sull’utilizzo dei propri dati, ed è chiaro che l’ecosistema Web deve evolversi per soddisfare queste crescenti esigenze” Justin Schuh direttore [...]

Scopri di più