Ultimi Tweet

Post recenti su Facebook

Unable to display Facebook posts.
Show error

Error: (#10) To use 'Page Public Content Access', your use of this endpoint must be reviewed and approved by Facebook. To submit this 'Page Public Content Access' feature for review please read our documentation on reviewable features: https://developers.facebook.com/docs/apps/review.
Type: OAuthException
Code: 10
Please refer to our Error Message Reference.

Latest Videos

TradeTracker’s International Performance Marketing Award submission

Real Attribution Launch Event With Launch Partner TMG

Una presenza globale

TradeTracker è presente a livello internazionale, e in quanto membri della comunità on-line, conosciamo meglio di chiunque altro la capacità di Internet di far diventare i confini nazionali irrilevanti.

La nostra presenza con uffici in tutto il mondo ci aiuta a rimanere presenti e attivi sui singoli mercati nazionali, cosi come anche l'apertura di un network di potenziali partner internazionali.

L'ambizione di crescere ci ha portato ad essere presenti in oltre 19 paesi diversi, mentre continuiamo a fare piani di sviluppo per la nostra prossima grande avventura.

North America

Da un post di Affilired, partner di TradeTracker da molti anni, è nato lo spunto per scrivere questo breve post di “ripasso” che descrive in pochi semplici paragrafi quali sono le categorie di publisher più comuni nella galassia del performance marketing.

Cominciamo la nostra rassegna, citandoli uno ad uno.

Gli editori sono essenziali per il performance marketing, il successo della tua campagna e il suo tasso di conversione dipendono da loro in quanto ricoprono il ruolo di principali promotori del tuo programma tra le migliaia di utenti che popolano il web.

Sebbene ci siano molti tipi di editori, spesso capita di interagire con i seguenti tipi:

Editori di contenuti:

Si tratta di editori che creano di frequente contenuti specialistici con l'obiettivo di offrire informazioni e consigli su prodotti o servizi specifici ai propri utenti. Godono di ottima reputazione tra i propri lettori grazie alla loro affidabilità di leader di opinione nel settore di riferimento, questa autorevolezza è un fattore cruciale nell’influenzare le scelte di acquisto del consumatore.

I publisher di contenuti sono tra i migliori affiliati con cui lavorare soprattutto se, come inserzionista, si desidera divulgare informazioni sulla propria azienda e sui prodotti/servizi offerti.

                                                                                                   

Siti di Codici Sconto

Questi siti offrono coupon per uno sconto online su un gran numero di e-commerce tipicamente classificati per categorie, questi portali consentono all'utente di trovare facilmente lo sconto che stanno cercando. Ad esempio, possono facilmente cercare coupon per le vacanze o per i voli.

I codici promozionali sono un'ottima piattaforma per incrementare le vendite del tuo e-commerce. In questi ultimi anni, stanno guadagnando popolarità grazie all'aumento del volume degli acquisti online e sono in grado di intercettare il coinvolgimento dell’utente esperto di ambienti digitali e che usa il web per acquistare al miglior prezzo possibile.

Editori Cashback o Loyalty:

Come suggerisce il nome, si tratta di siti web in cui l'utente riceve del denaro indietro quando effettua un acquisto tramite un link di affiliazione. Il rimborso è un premio che l'utente riceve in cambio di un acquisto di determinati prodotti o servizi. Funziona come un salvadanaio all’interno del quale l'utente accumula denaro che può essere utilizzato per acquistare altri beni o servizi. La percentuale di denaro da restituire varia a seconda dell'inserzionista. Solitamente si può usufruire del cashback solo se si è utenti iscritti al portale.

I siti Cashbacks possono essere strumenti efficaci per rafforzare il tuo business dal momento che l’azienda può offrire un tipo di sconto “nascosto” in grado di soddisfare anche i clienti più esigenti.

 

Editori SEM

Gli editori PPC sono quelli che realizzano campagne SEM utilizzando il proprio capitale investito, seguendo una politica di promozione precedentemente stabilita, vale a dire, facendo offerte sulle parole chiave, che sono state designate come rilevanti per il prodotto da sponsorizzare e per il mercato di riferimento.

Il canale PPC è solitamente promosso da partner pienamente affidabili. Il loro principale vantaggio è che gli inserzionisti non devono fare investimenti PPC generici in tutti i paesi, permettendo loro di concentrare i loro sforzi in particolari mercati. Questi sono editori che possono generare molto traffico a patto che seguano le regole e le procedure che hai delineato per loro.

 

Fonte: Affilired traduzione riadattata dell’articolo https://www.affilired.com/en/blog/advertiser-news/the-5-most-common-types-of-publishers/