Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

19 Consigli per un programma di affiliazione di successo

Un programma d’affiliazione? Efficace, utile e un’ottima idea per lavorare sul web. Crearlo è possibile ma non è semplicissimo. Richiede soprattutto tempo e dedizione. Ecco, di seguito, qualche consiglio utile.

1. Tracciare le visite in modo efficace

Un sistema di tracciamento affidabile è di fondamentale importanza. Gli affiliati, del resto, vengono remunerati con commissioni che derivano dal traffico che riescono a generare o intercettare. I grandi programmi d’affiliazione possono contare su cookie sempre più sofisticati e programmi per leggere e tenere sotto controllo, attraverso di questi, ogni visita e ogni vendita. Tracciare i cookie è importante per chiunque ed è possibile investendo in un sistema stabile e trasparente capace di gestire tutte le attività di monitoraggio.

2. Persuadere con un tocco di creatività

Il responsabile di un programma d’affiliazione deve assicurarsi che il creativo sia convincente e abbia idee originali ma non stravaganti o poco comprensibili. Creatività sì, anche tanta, ma indirizzata a uno scopo ben preciso. L’impiego di fantasia e creatività può portare un numero non troppo alto di affiliati ma è molto efficace per ottenere l’attenzione del consumatore. Inoltre, aiuta a creare un marchio riconoscibile per il vostro business. La varietà di inserzioni è un elemento da tenere presente come ben sanno coloro che, con poca creatività, hanno offerto semplici link di testo, qualche pulsante e banner più che consueti. Il risultato, per loro, si è rivelato non troppo produttivo.

3. Formazione come primo passo

Un programma di formazione rapido ma ben solido rappresenta un punto imprescindibile. Il sistema formativo per gli affiliati va studiato bene e messo a loro disposizione nel modo più pratico, in rete e, all’occorrenza, non solo in rete. Occorre far conoscere i prodotti agli affiliati. Vanno edotti su ogni aspetto del programma e relative variazioni. Più informazioni complete circolano, anche e talora soprattutto sui prodotti, e meglio è.

4. Le informazioni si aggiornano

Uno dei migliori modi per distribuire efficacemente aggiornamenti e modifiche nel programma e dei prodotti è quello di assicurarsi che si disponga di un feed di dati aggiornati e robusto. Con un feed prodotto aggiornato, è possibile creare siti affiliati che si concentrano proprio sul prodotto.

5. Ottimizzare tutte le landing page

Occorre ottimizzare tutte le pagine di destinazione, o landing page, e creare un messaggio chiaro sui prodotti. Ottimizzando le landing page, è importante evitare di indicare informazioni che possano distogliere l’attenzione del consumatore.

6. Analizzare i dati sul programma

Durante la gestione di un programma di affiliazione, i dati del programma stesso vanno analizzati giorno per giorno, passo per passo. In questo modo, il passaggio successivo può consistere nel capire quali creatività  e prodotti funzionano e quali non funzionano. Con i dati raccolti e analizzati, sarete in grado di apportare i necessari adeguamenti. La conseguenza sarà l’aumento dei tassi di conversione del programma.

7. Pagare gli editori in tempo

Dovete assicurarvi che tutti i vostri editori si sentano certi che il servizio del programma o prodotto vale il loro sforzo di marketing. Per ottenere questo, l’ideale è ovviamente un pagamento rapido.

8. Supporto veloce

Stiamo vivendo nel 21° secolo e quasi tutto oggi ha bisogno di una risposta rapida. Un concetto che applichiamo anche per il modo in cui fornire supporto agli affiliati. Se non è possibile fornire una rapida risposta ad una domanda da un affiliato, il consumatore potrebbe decidere di non prendere più in considerazione il vostro prodotto.
Poiché è impossibile per qualsiasi gestore o merchant essere disponibile per 24 ore al giorno e sette giorni alla settimana, sarebbe opportuno assumere un agente di supporto competente e che conosca programma d’affiliazione e prodotto.

9. La comunicazione è fondamentale

Che si tratti mensile o settimanale, dovreste comunicare con regolarità con i vostri affiliati. Assicuratevi che non sia tempo perso ma di avere notizie e informazioni importanti o utili da comunicare loro. Gli affiliati ricevono un gran numero di newsletter ed e-mail ogni giorno. Se non avete nulla di utile da condividere con loro, un’email da parte vostra potrebbe essere cestinata. I metodi per comunicare non mancano, così come i mezzi: bollettini di affiliazione Html, email, social network, bollettini solo testo.

10. Fornire statistiche utili in tempo reale

Il marketing di affiliazione fa molto affidamento sulle statistiche per misurare il successo e l’influenza di una campagna. Molti programmi di affiliazione forniscono però solo informazioni di base agli affiliati, come le commissioni guadagnate, il numero di vendite e i visitatori. Le statistiche di base li aiutano a ottimizzare la loro campagna di marketing. Dati utili sono quelli sulle sottoscrizioni e i download su prova gratuita, i link di affiliazione e altri.

11. Proteggete il vostro sforzo

Una volta sul mercato e riconosciuti quale marchio inconfondibile, difendete la vostra immagine. Il marchio stesso è un bene prezioso. Dovete predisporre tutti gli strumenti per difenderlo, a cominciare da una registrazione. Inoltre, occorre assicurarsi che i materiali promozionali e i contenuti degli affiliati rispettino il marchio e le politiche del programma.

12. Informarsi sulla concorrenza

Non è spionaggio industriale, tranquilli. È la necessità di sapere come i vostri concorrenti stanno lavorando nella vostra nicchia o settore. Cercate di monitorare le parole chiave che usano e studiare la loro creatività, in tempo reale, utilizzando Google Alert. Utile anche ascoltare le opinioni sui vostri concorrenti da parte degli affiliati e dei clienti, attraverso i forum di affiliazione, siti di recensioni e social media. Capire che cosa e come fanno, via aiuterà a sviluppare piani e soluzioni per migliorare il vostro programma d’affiliazione.

13. Fornire incentivi

Torniamo lì: i soldi incoraggiano le persone a fare di più e con risultati migliori. Bisogna di conseguenza saper realizzare concorsi di affiliazione con incentivi quali ricompensa.

14. Assicuratevi che le vostre offerte siano competitive

È fondamentale proporre offerte competitive, in particolare se le offerte stesse non sono univoche. Assicuratevi, di conseguenza, che il prezzo dell’offerta sia sufficiente per attirare i consumatori e far loro acquistare il prodotto.

15. Approfittare dei deep link

Approfittando dei deep link, il programma di affiliazione ne guadagna in diversi modi. Tanto per cominciare, ne traggono giovamento i tassi di conversione del vostro programma. Un deep link elimina la necessità di più clic per giungere al prodotto che il consumatore vuole.

16. Aggiornamento

Dovete rimanere sempre al corrente di tutto ciò che sta accadendo nella vostra nicchia e nel settore. Per farlo, occorre seguire podcast, blog , risorse e news PMA di vostro interesse.

17. Siate aperti ai suggerimenti degli affiliati

Ci sono umolti aspetti che un gestore può imparare dai suoi affiliati. In termini di marketing, gli affiliati sono specialisti. Si dovrebbe essere aperti alle loro idee e opinioni.

18. Automazione amministrativa

Le attività amministrative dovrebbero, per quanto possibile, essere automatizzate e non generare mai ritardi nei confronti degli affiliati.

19. Costruire relazioni forti

Bisogna, infine, costruire relazioni forti con tutti i vostri affiliati. Dovete loro rispetto e dovete considerarli come i vostri partner commerciali. Un programma di affiliazione produttivo e redditizio richiede la conoscenza, anche personale, con gli affiliati e un forte rapporto con loro.

Potrebbero interessarti anche...

Settore Travel e influencer marketing: ecco a voi La Viaggiatrice Solitaria!

Zaino in spalla, valigia pronta e green pass alla mano: si torna a viaggiare! Se sei un advertiser del settore Travel e vorresti promuovere i servizi che offri tramite l’influencer marketing non puoi perderti l’ultima IG Live di TradeTracker disponibile qui, durante la quale abbiamo intervistato La Viaggiatrice Solitaria. Per saperne di più, scrivi a [...]

Scopri di più

Come monetizzare il tuo sito tramite l’Affiliate marketing e il traffico SEO

Gli editori di contenuti come blog, siti di recensioni oppure riviste di settore online sono componenti essenziali all’interno del portfolio publisher di un programma di affiliazione. In questo articolo troverai alcuni suggerimenti su come monetizzare il traffico del tuo sito generando entrate passive grazie all’affiliate marketing e il traffico organico ottenuto dai motori di ricerca. [...]

Scopri di più

TradeTracker incontra Officine08

Oggi facciamo due chiacchiere con Simone Spina di Officine08, shop online dedicato al mondo dei motori Parlaci di te, che ruolo ricopri e di cosa ti occupi all’interno di Officine 08? Fin dall’inizio, come socio fondatore mi occupo dello sviluppo dello shop on line e delle varie attività di promozione del nostro catalogo online. Quando [...]

Scopri di più

Publisher Spotlight: Discoup

Una breve presentazione della vostra realtà. Discoup è nato nell’ormai lontano 2013 e da allora è cresciuto molto velocemente, diventando il punto di riferimento italiano per i codici sconto e le offerte. Dagli esperti del settore siamo riconosciuti come miglior publisher italiano e ad oggi collaboriamo con oltre 1.300 e-commerce per garantire un risparmio vero [...]

Scopri di più