Una presenza globale

TradeTracker è presente a livello internazionale, e in quanto membri della comunità on-line, conosciamo meglio di chiunque altro la capacità di Internet di far diventare i confini nazionali irrilevanti.

La nostra presenza con uffici in tutto il mondo ci aiuta a rimanere presenti e attivi sui singoli mercati nazionali, cosi come anche l'apertura di un network di potenziali partner internazionali.

L'ambizione di crescere ci ha portato ad essere presenti in oltre 19 paesi diversi, mentre continuiamo a fare piani di sviluppo per la nostra prossima grande avventura.

North America

South America

28 novembre, 2017by TradeTracker Italy ttnews

 

 

Siamo giunti al termine dei tanto attesi Black Friday e Cyber Monday, i giorni dell’anno più attesi dagli internauti per i propri acquisti, online e non, la cui la parola d’ordine è “risparmio”.
Guardando ai risultati raggiunti da TradeTracker, ma più in generale alle vendite registrate sul web e no, possiamo affermare che anche quest’anno questi giorni si confermano un successo in termini di acquisti.
Come riportato su Blastingnews le vendite di venerdì 24 sono state moltissime, la maggior parte delle quali realizzate tramite web, circa il 61% così, evitando così le immense file degli anni passati di fronte ai negozi e semplificando gli acquisti, anche se il calo dell’afflusso in negozi fisici è stato soltanto dell’1% rispetto allo scorso anno. Questo dato evidenzia un aumento complessivo degli acquisti per il 2017 rispetto al 2016.
Altrettanto importante e fruttifero si è rivelato il Cyber Monday, 27 Novembre, dedicato prevalentemente allo shopping hi tech che da sempre privilegia l’e-commerce.
Adobe Analytics aveva previsto un guadagno di 6,6 miliardi di dollari, ovvero un 16,5% in più rispetto all’anno passato, così come riportato dal Sole 24 ore sull’articolo del 26 Novembre.
Anche TradeTracker ha realizzato un altissimo numero di vendite, raddoppiando i risultati del Black Friday 2016 e registrato altrettanti acquisti per il Cyber Monday. Siamo felici di condividere con voi questo dato, raggiunto anche grazie a voi e siamo fiduciosi di incrementare i risultati negli anni a venire.