Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

5 passi da evitare nel Marketing Mobile

Il marketing mobile ha un incredibile potenziale. Basta pensare che solo negli USA sono stati stanziati 12 miliardi di dollari entro il 2016. Le aziende stanno investendo molto; tuttavia queste devono evitare cinque passi per non sprecare tempo e denaro.

  1. Non Risparmiare sul Design Responsive: un aspetto importante è far sì che le strutture web siano ottimizzate per il mobile, in modo da garantire all’utente di vedere la stessa cosa su qualsiasi dispositivo.
  2. Target degli utenti errato: prima di avviare una qualsiasi campagna mobile è rilevante avere come obiettivo il target di utenti a cui ci si vuol riferire. Prima di spendere tanti soldi, diventa fondamentale identificare il pubblico e le sue preferenze.
  3. Non trascurare i dati di analytics: ancor più dei contenuti tradizionali del marketing, è importante che le richieste di mobile marketing non trascurino i dati di analytics. Un’accurata analisi dei dati permette di capire a quale targeting e a quali piattaforme ci si può rivolgere, perfezionare le campagne e determinare il ROI. Questa ricchezza di informazioni permetterà di risparmiare tempo e denaro.
  4. Trascurare la promozione su più piattaforme: diventa di fondamentale importanza riuscire a combinare l’advertising mobile con i social media e le app. Le campagne pubblicizzate su multicanali saranno sempre performanti. Riunire i social media, la pubblicità e l’accesso mobile non è un’impresa facile, ma trovando la formula giusta si riuscirà ad avere risultati produttivi.
  5. Ridurre il numero dei salti degli utenti sull’interfaccia: all’interno di un’applicazione o di un sito web ci possono essere tanti collegamenti. Rendere usabile e semplice l’applicazione per ridurre il numero dei salti degli utenti sull’applicazione diventa determinante in modo da permettere all’utente di focalizzare l’attenzione su ciò che sta cercando, senza perdere tempo. Utilizzare coupon o codici sconto sull’applicazione è una buona idea.

Adattare le strategie per il piccolo schermo è la parte più difficile; diventa di rilevante importanza riuscire a mettersi nei panni dell’utente per pianificare le campagne.

Indipendentemente da come si sceglie di implementare una strategia di mobile marketing, i passi falsi critici elencati qui devono essere evitati.

Potrebbero interessarti anche...

Publisher Spotlight Advanced Store

Abbiamo dedicato questa nuova puntata del Publisher Spotlight ad Advanced Store, intervistando Silvia Pillon Senior Sales & Marketing Manager   Una breve presentazione della vostra realtà Qual è la storia di advanced store? Quando e come advanced store è entrato a far parte del mondo dell’affiliazione? Gia’ nel 1999 il nostro CEO, Marc Majewski, ha [...]

Scopri di più

Publisher Spotlight: PAYBACK

Per il publisher spotlight di questo mese, abbiamo intervistato Valeria Maniscalco, Head of Digital Sales di PAYBACK Italia Quando e come PAYBACK è entrato a far parte del mondo dell’affiliazione? PAYBACK è entrata nel mondo dell’affiliazione a gennaio 2014, anno in cui ha lanciato ufficialmente il proprio programma in Italia. In 7 anni è cresciuta [...]

Scopri di più

Buon compleanno, TradeTracker Italy

Il 24 Gennaio 2013 nasceva ufficialmente TradeTracker Italy e oggi siamo pronti per spegnere le nostre 8 super candeline insieme a tutti i 7000 publisher e i +300 clienti che ad oggi ci hanno scelto. La strada è ancora lunga, ma non vediamo l’ora di tracciare qualche nuovo touchpoint vincente, perché si sa… la Real [...]

Scopri di più

Publisher Spotlight: Kelkoo

Qual è la storia di Kelkoo Group? La storia di Kelkoo nasce nell’ormai lontano 1999, in Francia, con l’idea di dare agli utenti uno strumento per comparare i prezzi degli store online, un servizio che fino a quel momento era sconosciuto. Negli anni successivi a seguito di alcune fusioni, la nostra società ha acquisito un [...]

Scopri di più