Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

Torna a tutti blog

Gli strumenti indispensabili per usare i social con profitto

Gli strumenti indispensabili per usare i social con profitto

Con l’avvento del Marketing 3.0, i cui punti di forza sono la partecipazione, il paradosso della globalizzazione e la creatività sociale, sta nascendo e diventando importante una figura professionale che sia in grado di saper creare contenuti di successo, analizzare i dati e prendere decisioni in tempi brevi e conoscere le caratteristiche di tutte le piattaforme social: il Social Media Manager. Con i giusti strumenti di marketinkg che permettano l’efficacia di campagne e una forte interazione con l’utente, si può arrivare il successo.

Gli strumenti di marketing che permettono l’efficacia delle campagne sono:

  • Creazione di contenuti di qualità sulla base di analisi dei dati, generazione di argomenti in grado di attirare l’attenzione di fan e followers spingendo alla condivisione. Uno strumento che permette di raggiungere l’obiettivo è Nexalogy, un’app che analizza il flusso di messaggi – post – tweet del proprio pubblico, estrae statistiche sugli argomenti con il maggior grado di coinvolgimento, sonda il terreno degli utenti più attivi e dei messaggi con il maggior successo.
  • Una volta trovati gli argomenti, diventa importante focalizzarsi sull’opinione del pubblico dei social sui contenuti creati. Rankspeed è lo strumento che permette un’analisi per la Web Reputation e la Brand Awereness; esso filtra post e tweet sulla base di parametri di positività o negatività. Un modo efficace per monitorare continuamente le discussioni e, se necessario, ricalibrare i contenuti con rapidità.
  • Riuscire continuamente a interfacciarsi con un’enorme mole di fonti da cui estrapolare contenuti sempre interessanti è un passo importante. Ciò diventa possibile utilizzando uno strumento come Hootsuite Syndicator: che permette di costruire una lista di fonti ritenute attendibili ed espanderla velocemente.,monitorare i contenuti web e aggiungere quelli ritenuti più “attrattivi” alla propria lista di riferimento, condividerli direttamente sul proprio account e verificarne in maniera automatica l’andamento.
  • Un passo importante è quello di riuscire a fidelizzare gli utenti social con un’attività costante nel tempo, evitando assenza di contenuti. E’ fondamentale quando si lancia un contenuto di successo, riuscire a individuare un utente molto seguito, un “influencer” in grado di generare un elevato feed-back di efficacia alle attività generate sui social.
  • Il canale YouTube Analytics, nel caso in cui la propria strategia di Social Media Marketing passi anche attraverso il veicolo dei contenuti video permette di ottenere informazioni e dati statistici su singoli video o interi canali, reperire informazioni sull’andamento degli iscritti e la provenienza geografica.
  •  Interazione massima con l’utente.

Per arrivare al successo è necessario avere obiettivi chiari e programmazione.


Previous:

5 incredibili modi per abbassare il CPC per Campagne PPC

5 incredibili modi per abbassare il CPC per Campagne PPC

Next:

E-commerce: interconnessione tra fisico e virtuale

E-commerce: interconnessione tra fisico e virtuale

Potrebbero interessarti anche...

Sneakers Bar: la pista perfetta per far correre le tue sneakers!

Scopri di più

Black Week 2021: i risultati

Scopri di più

Publisher Spotlight: Enspire

Scopri di più

L’Account Manager, il tuo alleato più prezioso

Scopri di più