Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

3 Modi per migliorare rapidamente la propria campagna SEM

Le campagne SEM sono talmente personalizzabili e specifiche per ciascun cliente che può essere molto difficile trovare 3 modi assoluti per migliorare rapidamente una campagna pubblicitaria. I suggerimenti per ottimizzare una campagna al fine di incrementare la vendita di automobili non possono necessariamente applicarsi a quella di chi vuole acquisire indirizzi per promuovere l’e-mail marketing. Tuttavia, mettendo da parte queste distinzioni, si possono seguire alcune strategie utilizzate dalla maggior parte degli inserzionisti SEM per potenziare la campagna e renderla molto più efficace ed economicamente efficiente. Ecco di seguito i tre modi nel dettaglio.

Si inizia con l’annuncio … renderlo d’effetto

Il primo passo per migliorare la vostra campagna coinvolge l’annuncio. L’annuncio è il primo elemento che gli utenti della campagna vedranno. Per questo motivo, è necessario assicurarsi che sia ben progettato per catturare velocemente l’attenzione dei prospect.

Ciò che il vostro annuncio deve includere è una serie di informazioni che attiri l’attenzione dell’utente e lo porti a fare clic su di esso per avere più notizie. Oltre a ciò, il banner dovrebbe includere un invito all’azione, ovvero chiedere direttamente al potenziale cliente di eseguire una determinata operazione che si desidera che facciano ( così saranno più propensi a farlo una volta giunti sul sito).

Non inserite come landing page la vostra homepage

Molti inserzionisti tendono a mandare il traffico SEM alla loro homepage. In genere lo fanno per diversi motivi, come ad esempio:

– l’inserzionista ritiene che la pagina migliore per inviare il traffico sia la home page
– l’inserzionista non ha il tempo di creare una landing page designata per la campagna e utilizza le pagine del sito

Per poche campagne funziona meglio la homepage come una pagina di destinazione. La maggior parte sarà più efficiente se avrà una pagina di destinazione appositamente creata. .

ll contenuto della landing page … le immagini sono più efficaci

E’ necessario cercare di ridurre al minimo la quantità di parole che avete nella landing page in quanto più il numero delle parole sarà alto, tanto meno l’utente sarà propenso a leggere e quindi maggiore sarà il tasso di uscita dalla pagina. Per questo motivo, è meglio cercare di rappresentare quanto più contenuto possibile, attraverso immagini o video che richiedono molto meno lavoro per invogliare l’utente a fermarsi sul banner. Questo, a sua volta, aumenterà il tasso di conversione della pagina di destinazione.

Potrebbero interessarti anche...

Settore Travel e influencer marketing: ecco a voi La Viaggiatrice Solitaria!

Zaino in spalla, valigia pronta e green pass alla mano: si torna a viaggiare! Se sei un advertiser del settore Travel e vorresti promuovere i servizi che offri tramite l’influencer marketing non puoi perderti l’ultima IG Live di TradeTracker disponibile qui, durante la quale abbiamo intervistato La Viaggiatrice Solitaria. Per saperne di più, scrivi a [...]

Scopri di più

Come monetizzare il tuo sito tramite l’Affiliate marketing e il traffico SEO

Gli editori di contenuti come blog, siti di recensioni oppure riviste di settore online sono componenti essenziali all’interno del portfolio publisher di un programma di affiliazione. In questo articolo troverai alcuni suggerimenti su come monetizzare il traffico del tuo sito generando entrate passive grazie all’affiliate marketing e il traffico organico ottenuto dai motori di ricerca. [...]

Scopri di più

TradeTracker incontra Officine08

Oggi facciamo due chiacchiere con Simone Spina di Officine08, shop online dedicato al mondo dei motori Parlaci di te, che ruolo ricopri e di cosa ti occupi all’interno di Officine 08? Fin dall’inizio, come socio fondatore mi occupo dello sviluppo dello shop on line e delle varie attività di promozione del nostro catalogo online. Quando [...]

Scopri di più

Publisher Spotlight: Discoup

Una breve presentazione della vostra realtà. Discoup è nato nell’ormai lontano 2013 e da allora è cresciuto molto velocemente, diventando il punto di riferimento italiano per i codici sconto e le offerte. Dagli esperti del settore siamo riconosciuti come miglior publisher italiano e ad oggi collaboriamo con oltre 1.300 e-commerce per garantire un risparmio vero [...]

Scopri di più