Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

Torna a tutti blog

Il Decreto Riaperture: vademecum per la ripartenza e rilancio del settore Travel

Slava 8cZr8HUet7U Unsplash 1024x688

Come previsto dal nuovo Decreto Riaperture, dal 26 Aprile sarà possibile, nelle zone gialle, riaprire cinema, teatri, sale concerto e live club rispettando limiti di capienza e distanza tra gli spettatori.

I ristoranti saranno aperti a pranzo e cena, ma sarà possibile consumare solo all’aperto, seduti al tavolo e massimo in quattro persone.

Si potranno riprendere le attività sportive, anche se di squadra e di contatto, ma solo all’aria aperta senza l’utilizzo degli spogliatoi.

Tutti gli studenti (eccetto che per le zone rosse) tornano in presenza.

Importanti aggiornamenti previsti dal Decreto Riaperture riguardano gli spostamenti, oggi consentiti tra le regioni gialle e bianche e nelle restanti regioni per chi è in possesso del pass, previsto per coloro che hanno già ricevuto il vaccino, chi è guarito dal Covid e chi effettuerà un tampone risultando negativo nell’arco di 48h.

Sarà questo il primo passo per il rilancio del settore Travel, che durante la pandemia rappresenta il settore che è stato maggiormente penalizzato?

Come riportato da Business Insider Italia, “Nei primi nove mesi del 2020 le presenze nelle strutture ricettive italiane sono calate del 50,9% rispetto all’anno precedente, e per il 2021 le incognite sono ancora tante”

In questi mesi le strutture ricettive hanno lavorato, e continuano a farlo, per riorganizzare la loro attività, ponendo l’attenzione a quelle che sono diventate le esigenze dei clienti:

  • ancora più attenzione alla pulizia, igiene e sanificazione (con aggiornamenti a protocolli anti-Covid)
  • gestione spazi comuni dedicati ai pasti
  • gestione delle prenotazioni e check- in on-line e gestione delle cancellazioni
  • sostenibilità ambientale

Questi stessi requisiti riguardano le compagnie aeree; puntando alla ripartenza pare proprio che sia su queste caratteristiche che stanno incentrando la loro strategia.

Accanto alle prenotazioni on-line, già utilizzate da tempo, si affiancano check-in, pagamenti e assistenza on-line, soluzioni utili a ridurre le lunghe ed estenuanti file che comportano l’aggregazione dei viaggatori.

Noi di TradeTracker rimaniamo dunque in attesa di altre novità e pronti a sostenere la ripartenza del settore Travel e dei numerosi merchant di settore presenti sulla nostra piattaforma.


Previous:

Dai un volto al tuo brand con l’Influencer Marketing

Dai un volto al tuo brand con l’Influencer Marketing

Next:

TradeTracker Advertiser Tips! La parola a WORLDZ

TradeTracker Advertiser Tips! La parola a WORLDZ

Potrebbero interessarti anche...

Sneakers Bar: la pista perfetta per far correre le tue sneakers!

Scopri di più

Black Week 2021: i risultati

Scopri di più

Publisher Spotlight: Enspire

Scopri di più

L’Account Manager, il tuo alleato più prezioso

Scopri di più