Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

Torna a tutti blog

L’importanza dei publisher tecnologici nel publisher mix della propria campagna

TT Blogpost Article Partners 2020 1024x427

Uno dei vantaggi per gli Advertiser di attivare un programma di affiliazione consiste nell’avere a disposizione numerose possibilità per massimizzare i propri risultati.

Oltre ai canali più conosciuti del couponing, cashback, loyalty, email marketing e search advertising, risulta essere decisivo quello dei publisher tecnologici che svolgono attività di Retargeting.

Cosa è il Retargeting e perché è importante?

Sicuramente ti sarà capitato di visitare un sito, guardare un prodotto e poi, una volta abbandonato il sito, di ritrovarlo tra gli annunci e i post sponsorizzati sui social oppure su altri siti. Questo succede perché è attivato il Retargeting.

Il Retargeting è un tipo di advertising che offre la possibilità di raggiungere tutti gli utenti che hanno visitato il tuo sito ma che non hanno finalizzato un acquisto. Attivare una campagna di retargeting è importante, dato che solo il 2% degli utenti converte durante la prima visita. Invece, grazie al retargeting, è possibile ricondurre di nuovo sul tuo e-commerce il 98% di potenziali clienti che non hanno effettuato un acquisto al primo contatto.

Inserire tra gli editori attivi sul proprio programma di affiliazione TradeTracker, i partner tecnologici che offrono questo tipo di servizio è dunque più che vantaggioso. I benefici si traducono esplicitamente in un aumento della brand awarness e nello sviluppo della parte medio-alta del funnel del percorso di conversione.

L’Advertiser usufruirà di un servizio in un’ottica a performance puro, pagherà solo le commissioni generate per gli ordini approvati e non sarà richiesto alcun costo di attivazione per la sua implementazione. L’implementazione è facile e veloce. Tutta l’attività sarà inoltre facilmente monitorabile dal pannello della piattaforma TradeTracker, dove è possibile scaricare reportistiche dettagliate ed aggiornate in tempo reale.

Questi publisher riescono, su indicazione dell’inserzionista, a configurare il giusto assetto degli strumenti di retargeting per non cannibalizzare il traffico sul sito in aggiunta, saranno in grado di portare avanti le proprie attività anche laddove siano presenti altri player di settore.

Infine, si potranno impostare campagne dinamiche o statiche sulla base delle esigenze del cliente.

I risultati registrati a seguito dell’integrazione di una campagna di retargeting portano ad un incremento di almeno del 30% delle conversioni. Numerosi clienti TradeTracker hanno già deciso di attivare questo canale tramite il network e di monitorarne costantemente i risultati.

Cosa aspetti? Contatta il tuo account manager e collabora con i leader di settore che ogni giorno lavorano con TradeTracker.com


Previous:

TradeTracker: pronti, partenza…via!

TradeTracker: pronti, partenza…via!

Next:

Google Chrome Update Il 2020 è l’anno della “Cookie-Apocalypse”

Google Chrome Update Il 2020 è l’anno della “Cookie-Apocalypse”

Potrebbero interessarti anche...

Sneakers Bar: la pista perfetta per far correre le tue sneakers!

Scopri di più

Black Week 2021: i risultati

Scopri di più

Publisher Spotlight: Enspire

Scopri di più

L’Account Manager, il tuo alleato più prezioso

Scopri di più