Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

Real Attribution Insights – Tutto quello che c’è da sapere sul modello di attribuzione Custom

Gli advertiser che attivano il Real Attribution di TradeTracker hanno la possibilità di scegliere tra una varietà di modelli. Cinque dei sei modelli di attribuzione premiano i touchpoint in base alla loro posizione nel conversion path, mentre il modello Custom permette di considerare altri fattori. In questa versione degli “Insights” ci immergeremo in questo modello Custom e elaboreremo le varie possibilità di personalizzazione e gli effetti di questo modello.

All’interno dei modelli personalizzati gli advertiser possono suddividere la loro commissione in base a tre diversi elementi: la posizione del touchpoint, il tipo di sito e il segmento di mercato del publisher che ha generato il touchpoint. Il calcolo della commissione viene impostato in modo che ogni elemento sia calcolato assegnando a questo stesso una specifica percentuale della commissione. La commissione viene poi suddivisa in base al modello di distribuzione scelto per questo elemento. Se gli advertiser decidono di includere delle eccezioni in qualsiasi modello, il modello verrà considerato come modello Custom.

Perchè gli advertiser scelgono un modello Custom

Finora il 50% delle campagne in esecuzione con il Real Attribution è attivo con un modello Custom. La ragione per cui la maggioranza sceglie il modello Custom è che dà loro un modo aggiuntivo (accanto alla posizione dei touchpoint) di premiare gli editori per il loro valore, là dove l’advertiser desidera vedere del valore aggiunto.

 

Gli effetti degli elementi Tipo di Sito e Segmento di Mercato

Gli effetti dei modelli Custom in cui gli advertiser danno un peso aggiuntivo a tipi di siti specifici o al segmento di mercato sono significativi. Alcuni esempi notevoli:

– gli advertiser che hanno dato molta importanza ai blogger come tipo di sito hanno notato un aumento del 40% nel traffico dei blogger;

– gli advertiser che hanno impostato un peso relativamente elevato per i siti di comparazione prezzi migliorano le posizioni dell’advertiser tra gli annunci pubblicitari e, grazie ai valori eCPC aumentati, il numero delle transazioni sono aumentate del doppio;

– le campagne di grandi magazzini che danno dei pesi specifici ai diversi segmenti di mercato dei publisher e suddividono i loro prodotti per categorie, come moda, elettronica, salute e bellezza, hanno notato un aumento dei posizionamenti da parte dei publisher all’interno di questi segmenti di mercato.

Effetti delle eccezioni

All’interno dell’impostazione del modello di attribuzione Custom un’eccezione al modello è una possibilità aggiuntiva. Con le due possibili eccezioni, l’advertiser può scegliere di:

– escludere un publisher dall’essere ricompensato nel conversion path.

– dare a un publisher (gruppo) una remunerazione fissa se ha l’ultimo touchpoint.

Gli inserzionisti utilizzano la prima eccezione quando integrano i loro partner diretti a CPC e CPM nella configurazione del loro Real Attribution. Durante la fase iniziale dell’integrazione, essi fissano un’eccezione di non-attribuzione per questi publisher per vedere il loro ruolo e il loro impatto sul conversion path. Durante la seconda fase, iniziano a spostare le commissioni CPC / CPM in CPA rimuovendo l’eccezione e pagando anche questi publisher su base prestazionale.

 

Potrebbero interessarti anche...

Publisher Spotlight: Kelkoo

Qual è la storia di Kelkoo Group? La storia di Kelkoo nasce nell’ormai lontano 1999, in Francia, con l’idea di dare agli utenti uno strumento per comparare i prezzi degli store online, un servizio che fino a quel momento era sconosciuto. Negli anni successivi a seguito di alcune fusioni, la nostra società ha acquisito un [...]

Scopri di più

Fashion&Beauty: unisciti a noi e scopri cosa ti aspetta!

I negozi online che vendono prodotti legati ai settori Fashion&Beauty sono i più amati, soprattutto dal pubblico femminile! Se sei un advertiser di questo tipo, devi sapere che il 25% dei programmi del nostro network appartiene alle categorie Moda e Bellezza. Sarai curioso conoscere in che modo TradeTracker aiuta la promozione di e-commerce come il [...]

Scopri di più

Cosa sono i CSS, Comparison Shopping Services, e per perché sono importanti per il tuo programma di affiliazione?

Negli ultimi anni si è parlato molto di CSS, ovvero dei Comparison Shopping Services, e di come questi stiano rivestendo un ruolo sempre più decisivo anche all’interno del publisher mix di un programma di affiliazione. Per capire meglio di cosa stiamo parlando occorre tornare al 2017, quando la Commissione europea ha imposto a Google un’ammenda [...]

Scopri di più

Extra Cashback in negozio e Cashback online, scopri come guadagnare sui tuoi acquisti di Natale

In questo periodo più che mai si sente spesso parlare di Cashback, la funzionalità che permette al consumatore di guadagnare una percentuale in base agli acquisti effettuati. Dal 7 dicembre è stato infatti istituito l’Extra Cashback di Natale, il programma che consente a tutti i cittadini che abbiano compiuto 18 anni e residenti in Italia [...]

Scopri di più