Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

Sitelink dinamici su Bing

Quando i clienti sono attivamente alla ricerca di prodotti o servizi che li interessano, la più rilevante e specifica delle informazioni che trovano sarà quella che poi molto probabilmente si trasformerà in una conversione. Considerando ciò, i team di esperti di Bing Ads sono stati al lavoro per sviluppare Dynamic sitelink, ovvero una nuova funzionalità progettata per aiutare le piccole e medie imprese, migliorando la pertinenza degli annunci con sitelink che contengono informazioni utili e correlate.

Come gli annunci estensione, i sitelink dinamici sono un altro modo per aiutare i potenziali clienti a valutare ciò che il sito web ha da offrire prima del clic, in modo da fargli risparmiare tempo e fornirgli opportunità più rilevanti possibili. Tuttavia, i sitelink dinamici sono “un ‘annotazione”‘, il che significa che Bing Ads crea dinamicamente il contenuto ma direttamente sulla pagina, senza possibilità di cambiarlo.

Introduzione dei sitelink dinamici

I sitelink dinamici sono aggiunte di testo cliccabile all’annuncio che contribuiscono ad arricchire e migliorare le informazioni che avete già fornito attraverso il vostro titolo e testo dell’annuncio. Invece di pagare per ogni annuncio sull’headline con i linksite dinamici tutti gli annunci sono a costo zero.

Come lavorano i sitelink dinamici

Se il dominio URL di visualizzazione contiene informazioni disponibili, allora si può essere un candidato per i sitelink dinamici. Il contenuto altamente rilevante per un utente che effettua la ricerca, può essere individuato attraverso la landing page del vostro annuncio, che attraverso un algoritmo di Bing si può usare come mezzo per fornire agli utenti delle brevi infomazioni di quello che troveranno sul sito se vi cliccheranno sopra. Queste informazioni supplementari possono aiutare ad attirare più clic e aumentare la fiducia degli utenti nella pertinenza degli annunci, senza alcun costo per l’inserzionista.

Sulla base dei dati interni raccolti negli Stati Uniti, gli inserzionisti che utilizzano la funzione Dynamic sitelink di Bing hanno visto aumentare non solo le dimensioni della mainline degli annunci, ma anche i click con tassi di CTR fino al 14% , il tutto senza alcun supplemento lavoro, per impostare qualcosa.

Dynamic sitelink inizierà a estendersi agli inserzionisti degli Stati Uniti in questi giorni. Nel frattempo, assicurarsi di aver attivato le estensioni di località e di chiamata per aggiungere più rilevanza e specificità agli annunci.

NOTA: Dynamic sitelink non verrà visualizzata nell’annuncio se hai attivato le Extension sitelink – una versione superiore di Dynamic sitelink che permette un maggiore controllo in quanto è possibile personalizzare i link che appaiono nell’annuncio. Gli inserzionisti che hanno impostato sitelink Extension hanno spesso migliori tassi di rendimento rispetto ai sitelink dinamici.

Senza dubbio, avrete alcune domande sui sitelink dinamici. A tal fine, ecco una FAQ per aiutare a rispondere ad alcune di esse.

Domande frequenti sui sitelink dinamici

D: Come vengono creati i sitelink dinamici?

A: L’algoritmo di Bing corrisponde al dominio URL di visualizzazione del sito, ad esempio “Microsoft.com”, con tutti i link a disposizione I sitelink nascono dalle competenze di Bing automaticamente, senza necessità di ulteriori sforzi. Questa funzione viene visualizzata automaticamente al momento della pubblicazione dell’annuncio.

D: Gli inserzionisti Possono fare qualcosa per modificare il testo dei sitelink dinamici?

A: Poiché questa è una caratteristica dinamica, non vi è alcun modo per modificare il testo entro l’annotazione stessa.

Tuttavia, per personalizzare ulteriormente il messaggio, è possibile scegliere di creare sitelink tramite la scheda annuncio Extension nell’interfaccia utente (Estensioni sitelink sono disponibili anche in API e Bing Ads Editor). Uso di questa estensione vi permetterà di personalizzare:

– i messaggi – È possibile includere inviti più specifici all’azione come “Iscriviti alle offerte del giorno” (che non è disponibile nell’annotazione);

– i dati – è possibile indirizzare i potenziali clienti a pagine web specifiche che si desiderano promuovere;

– targeting – il Site Link extension permette il geo-targeting basato su livelli di obiettivi.

Si può anche scegliere Dynamic sitelink in qualsiasi momento contattando il supporto , o se ne avete uno, il vostro Account Manager.

D: Quali saranno le conseguenze sul test A / B di un inserzionista quando è in esecuzione una pubblicità creativa?

A: Dynamic sitelink non avrà impatto sulla rotazione degli annunci e dovrebbe consentire di continuare a testare la pubblicità creativa. Tuttavia, in questo momento, di analisi della campagna , non ci sono segnalazioni di annunci colpiti da questa annotazione.

Se avete preoccupazioni per quanto riguarda i test A / B, si consiglia di creare un proprio Estensioni sitelink e tenere traccia delle prestazioni nell’interfaccia utente o API, o scegliere di non sitelink dinamici.

D: C’è la possibilità di combinare i messaggi di marketing con contenuti dei sitelink dinamici?

A: L’algoritmo sitelink dinamici continuerà ad essere messo a punto, tuttavia, è possibile scegliere e modificare i collegamenti al sito del tuo annuncio con la creazioni di la creazione di Sitelink Extensions.

 

Potrebbero interessarti anche...

Settore Travel e influencer marketing: ecco a voi La Viaggiatrice Solitaria!

Zaino in spalla, valigia pronta e green pass alla mano: si torna a viaggiare! Se sei un advertiser del settore Travel e vorresti promuovere i servizi che offri tramite l’influencer marketing non puoi perderti l’ultima IG Live di TradeTracker disponibile qui, durante la quale abbiamo intervistato La Viaggiatrice Solitaria. Per saperne di più, scrivi a [...]

Scopri di più

Come monetizzare il tuo sito tramite l’Affiliate marketing e il traffico SEO

Gli editori di contenuti come blog, siti di recensioni oppure riviste di settore online sono componenti essenziali all’interno del portfolio publisher di un programma di affiliazione. In questo articolo troverai alcuni suggerimenti su come monetizzare il traffico del tuo sito generando entrate passive grazie all’affiliate marketing e il traffico organico ottenuto dai motori di ricerca. [...]

Scopri di più

TradeTracker incontra Officine08

Oggi facciamo due chiacchiere con Simone Spina di Officine08, shop online dedicato al mondo dei motori Parlaci di te, che ruolo ricopri e di cosa ti occupi all’interno di Officine 08? Fin dall’inizio, come socio fondatore mi occupo dello sviluppo dello shop on line e delle varie attività di promozione del nostro catalogo online. Quando [...]

Scopri di più

Publisher Spotlight: Discoup

Una breve presentazione della vostra realtà. Discoup è nato nell’ormai lontano 2013 e da allora è cresciuto molto velocemente, diventando il punto di riferimento italiano per i codici sconto e le offerte. Dagli esperti del settore siamo riconosciuti come miglior publisher italiano e ad oggi collaboriamo con oltre 1.300 e-commerce per garantire un risparmio vero [...]

Scopri di più