Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

5 propositi per il nuovo anno per chi gestisce campagne di affiliazione

 

Sono i primi giorni del nuovo anno e con essi arrivano anche i buoni propositi e la lista delle cose da fare per la nostra azienda. E fra un buon proposito e l’altro, ecco la lista delle nuove risoluzioni per chi gestisce i programmi di affiliazione! Un argomento importante e difficile al tempo stesso, ma di fondamentale importanza se vogliamo che il prossimo anno venga ricordato per la nostra azienda come un anno positivo di crescita e prosperità.

Pulizia dei programmi di affiliazione

Sembra un argomento banale ed invece costituisce la base dei programmi di affiliazione. C’è stato un gran parlare dei programmi di affiliazione che fanno perdere denaro senza portare alcun risultato. Le cose non sono sempre così nette come vengono rappresentate e fra il nero ed il bianco la verità quasi sempre è nelle sfumature. Cerchiamo di capire meglio la qualità del nostro programma di affiliazione affrontando area per area. Va detto, comunque, che l’obiettivo è sempre quello di aumentare il numero di affiliati e migliorarne la qualità, cercando di creare una rete dalle alte prestazioni e dai risultati ineccepibili. Migliorare questo aspetto vuol dire dare al nostro programma di affiliazione una grossa chance di riuscita.

Focus sul reclutamento e l’attivazione di affiliati

Il reclutamento e l’attivazione sono due aree chiave nello sviluppo del business aziendale sulle quali i manager dovrebbero concentrarsi. Purtroppo, però, non sempre viene dedicate a queste due aree tutta l’attenzione che – per la loro importanza – meriterebbero e questo non favorisce di certo gli affari. Quanto tempo è stato impiegato per queste due attività nella vostra azienda? In realtà per raccogliere frutti interessanti del proprio lavoro si dovrebbe dedicare a queste due attività almeno l’80% del tempo a disposizione. Sembra una perdita di tempo ma i risultati confermeranno che non è così.

Segmentazione degli affiliati

Va specificato subito che non tutti gli affiliati, o i potenziali tali, sono uguali ma ognuno ha le sue caratteristiche peculiari che vanno conosciute e se possibile sfruttate. Una buona idea può essere quella di classificare gli affiliati in base al loro grado di coinvolgimento con il programma di affiliazione che voi proponete, ma anche in base al metodo promozionale utilizzato e alla maturità professionale del soggetto. In seguito, va personalizzato l’approccio in base al loro percorso professionale particolare. Ad esempio, non è possibile inviare a tutti la stessa newsletter ma bisogna personalizzare ciò che si dice e come lo si dice in base al target di riferimento preciso e soprattutto in base agli obiettivi che si vogliono raggiungere. In questo modo, gli affiliati si sentiranno al centro della vostra attenzione e saranno più ricettivi ai vostri messaggi.

Ottimizzare le conversioni provenienti dal traffico di Affiliazione

L’argomento è complesso ma vale la pena affrontarlo. L’ottimizzazione del tasso di conversione è uno dei metodi più efficaci per aumentare le prestazioni delle affiliazioni stesse. E’ necessario lavorare con i top performer singolarmente per ottenere i migliori risultati nell’affiliazione. Per top performer si intendono i venditori che raggiungono già notevoli risultati. Tutto un diverso trattamento deve essere riservato per quelli che portano molto traffico ma non altrettante conversioni. Certo, la mole di lavoro in questo modo aumenta ma i risultati sono pressochè garantiti. Sta al singolo advertiser ottimizzare il proprio sito in modo che i secondi riescano a concretizzare meglio i loro sforzi portando valore aggiunto in termini di vendite.

Capire i clienti finali

Capire il cliente, i suoi bisogni e le sue necessità, in pratica conoscere il proprio target, è uno dei punti chiave del vostro programma di affiliazione. State pensando ad un sistema di attribuzione? Prima di farlo, assicuratevi di avere un sistema che implementi in modo facile ed automatico le visioni  click ed i relativi dati di riferimento. Questi dati – ossia come il vostro sistema di affiliazione viene accolto dal mercato e quali risultati portavi servirà moltissimo per implementare o modificare le vostre strategie di marketing. Solo in questo caso è possibile creare dei seri programmi che aiutino il vostro processo di affiliazione. I dati raccolti diventeranno la base di partenza per ogni vostra decisione futura, riducendo al minimo la possibilità di errore.

Questo in breve ciò che potete fare per migliorare il vostro business e provare ad aumentare il vostro programma di affiliazione. Non resta che mettere in pratica i consigli cercando di adattarli al vostro business specifico.
Buon anno a tutti!

Potrebbero interessarti anche...

Come monetizzare il tuo sito tramite l’Affiliate marketing e il traffico SEO

Gli editori di contenuti come blog, siti di recensioni oppure riviste di settore online sono componenti essenziali all’interno del portfolio publisher di un programma di affiliazione. In questo articolo troverai alcuni suggerimenti su come monetizzare il traffico del tuo sito generando entrate passive grazie all’affiliate marketing e il traffico organico ottenuto dai motori di ricerca. [...]

Scopri di più

TradeTracker incontra Officine08

Oggi facciamo due chiacchiere con Simone Spina di Officine08, shop online dedicato al mondo dei motori Parlaci di te, che ruolo ricopri e di cosa ti occupi all’interno di Officine 08? Fin dall’inizio, come socio fondatore mi occupo dello sviluppo dello shop on line e delle varie attività di promozione del nostro catalogo online. Quando [...]

Scopri di più

Publisher Spotlight: Discoup

Una breve presentazione della vostra realtà. Discoup è nato nell’ormai lontano 2013 e da allora è cresciuto molto velocemente, diventando il punto di riferimento italiano per i codici sconto e le offerte. Dagli esperti del settore siamo riconosciuti come miglior publisher italiano e ad oggi collaboriamo con oltre 1.300 e-commerce per garantire un risparmio vero [...]

Scopri di più

Piattaforma e-commerce che hai, implementazione di TradeTracker che trovi!

Se stai leggendo questo articolo saprai che TradeTracker è una piattaforma di tracciamento e monitoraggio di transazioni provenienti da determinate attività promozionali online. Per far comunicare il tuo e-commerce con la nostra piattaforma, dunque, sarà necessario settare e configurare uno script sul sito. TradeTracker ti permette di fare questo per mezzo di pochi semplici passaggi, [...]

Scopri di più