Blog

Scopri le ultime notizie dal settore del performance marketing, consigli e suggerimenti su come migliorare il tuo marketing di affiliazione, analisi approfondite degli argomenti da parte dei nostri opinion leader selezionati e uno sguardo alla vita all'interno di TradeTracker in tutto il mondo.

Torna a tutti blog

Inserire Pixel di tracciamento in Magento

Tutti i programmi di affiliazione richiedono l’inserimento di un pixel di tracciamento nella pagina di conferma dell’acquisto al fine di tracciare le conversioni. Negli ultimi anni anche network a CPC come Adwords e Facebook hanno rilasciato i loro pixel di tracciamento al fine di permettere un monitoraggio del proprio ROI.

Inserire un pixel di tracciamento è un’operazione di pochi minuti e anche chi possiede poche conoscenze tecniche può farlo seguendo semplici guide. In questo caso ci concentreremo sul fornire informazioni di inserimento del pixel nella piattaforma di eCommerce Magento.

1. Identificare il template utilizzato

Prima di partire è necessario identificare quale tema di Magento si sta utilizzando. Per farlo aprite la cartella principale del vostro sito mediante il vostro client FTP preferito e entrate nella directory  web/app/design/frontend/

In questa directory sono contenuti i temi installati. Generalmente troverte “base”, “default” e un terzo tema. Quest’ultimo sarà con buona approssimazione il vostro tema.

2. Aprire il file della thank you page

Prendiamo come esempio che il vostro tema si chiami “custom”. In questo caso dovremmo continuare a navigare l’albero delle directory del vostro sito da FTP fino a raggiungere il seguente percorso

web/app/design/frontend/custom/default/template/checkout/

Ovviamente al posto di “custom” ci sarà il nome del vostro tema.

In questo percorso troverete il file “success.phtml” che è proprio quello che cercavamo. Apritelo con il vostro editor di file preferito (no word/wordpad/openoffice).

3. Reperire i dati sull’ordine

Il file success.phtml varia da tema a tema ma possiamo presumere che non creeremo problemi inserendo il nostro codice alla fine di quello esistente. Incolliamo quindi il codice sottostante alla fine del file

<?php
$orderObj = Mage::getModel('sales/order')->loadByIncrementId($this->getOrderId());
$_totalData =$orderObj->getData();
?>

Questo codice ci permette di accedere alle due variabili necessarie per il corretto tracciamento della maggioranza dei network di affiliazione: il totale del carrello e l’identificativo univoco dell’ordine. Dovremo con tutta probabilità inserire tali variabili nei pixel di tracciamento.

Le variabili sono :

Totale carrello : $_totalData[‘grand_total’]
ID Ordine : $this->getOrderId()

4. Inserire il pixel di tracciamento

Subito dopo il codice sopra riportato inseriamo quindi il pixel, sostituendo le variabili. Di seguito alcuni esempi

4.1 Il pixel di TradeTracker

<img src="https://ts.tradetracker.net/?cid=XXXXXX&pid=XXXXXX&data=&type=2&tid=<?=$this->getOrderId() ?>&tam=<?=$_totalData['grand_total'] ?>” width="1" height="1" border="0" alt="” />

4.2 Il pixel di Facebook

<!-- Facebook Conversion Code for Ecommerce Sale -->
<script type="text/javascript">
var fb_param = {};
fb_param.pixel_id = 'XXXXXXXXXXXXXX'; // Questo ID viene fornito da FB
fb_param.value = '<?=$_totalData['grand_total'] ?>';
fb_param.currency = 'EUR';
(function(){
var fpw = document.createElement('script');
fpw.async = true;
fpw.src = '//connect.facebook.net/en_US/fp.js';
var ref = document.getElementsByTagName('script')[0];
ref.parentNode.insertBefore(fpw, ref);
})();
</script>
<noscript><img height="1" width="1" alt="" style="display:none" src="https://www.facebook.com/offsite_event.php?id=XXXXXXXXXXXXXX&amp;value=<?=$_totalData['grand_total'] ?>&amp;currency=EUR" /></noscript>

4.3 Il pixel di Adwords

<!-- Google Code for Ecommerce Sale Conversion Page -->
<script type="text/javascript">
/* <![CDATA[ */
var google_conversion_id = XXXXXXXXXX; // Questo viene fornito da Google
var google_conversion_language = "it";
var google_conversion_format = "3";
var google_conversion_color = "ffffff";
var google_conversion_label = "XXXXXXXXXX"; // Questo viene fornito da Google
var google_conversion_value = <?=$_totalData['grand_total'] ?>;
var google_remarketing_only = false;
/* ]]> */
</script>
<script type="text/javascript" src="//www.googleadservices.com/pagead/conversion.js">
</script>
<noscript>
<div style="display:inline;">
<img height="1" width="1" style="border-style:none;" alt="" src="//www.googleadservices.com/pagead/conversion/XXXXXXXXXXXXXXXXX/?value=<?=$_totalData['grand_total'] ?>&amp;label=XXXXXXXXXXXXXXXXX&amp;guid=ON&amp;script=0"/>
</div>
</noscript>

4.4 Pixel Generico

<img src="https://www.tracking.com/pixel.gif?amount=<?=$_totalData['grand_total'] ?>&order-id=<?=$this->getOrderId() ?>&currency=EUR" height="1" width="1" />

Previous:

Google Active View : come rilanciare il CPM a Display

Google Active View : come rilanciare il CPM a Display

Next:

Usare twitter per il marketing

Usare twitter per il marketing

Potrebbero interessarti anche...

Sneakers Bar: la pista perfetta per far correre le tue sneakers!

Scopri di più

Black Week 2021: i risultati

Scopri di più

Publisher Spotlight: Enspire

Scopri di più

L’Account Manager, il tuo alleato più prezioso

Scopri di più